Alessandro Barbero - I Neanderthal (Doc)

Homo neanderthalensis, King 1864, comunemente detto Uomo di Neanderthal, è un ominide strettamente affine all'Homo sapiens che visse nel periodo paleolitico medio, compreso tra i 200 000 e i 40 000 anni fa.
Prende il nome dalla valle di Neander (Neandertal) presso Düsseldorf in Germania, dove vennero ritrovati i primi resti fossili. Fu un "Homo" molto evoluto, in possesso di tecnologie litiche elevate e dal comportamento sociale piuttosto avanzato, al pari dei sapiens di diversi periodi paleolitici.

Iscriviti per rimanere aggiornato, un nuovo video ogni giorno.

📜 I video pubblicati in questo canale non sono monetizzati, non guadagniamo nulla. Se ti piace quello che facciamo e vuoi supportarci offrici un caffè :) tramite paypal paypal.me/barbero582?locale.x...

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso.
Supporta il Professore acquistando i suoi libri:

📚 Il nuovo libro dedicato a Dante - amzn.to/3nnyXyA​
📚 La voglia dei cazzi e altri fabliaux medievali - amzn.to/3kFVTqd​
📚 Gli occhi di Venezia - amzn.to/35bzzin​

📚 Bella vita e guerre altrui di mr. Pyle, gentiluomo - amzn.to/33Kj0Lo​
📚 Le Ateniesi - amzn.to/3kmu6fy​
📚 Caporetto - amzn.to/2COraaC​

📚 Donne, madonne, mercanti e cavalieri. Sei storie medievali - amzn.to/3hHbR2l​
📚 Carlo Magno. Un padre dell'Europa - amzn.to/2COitwX​
📚 Benedette guerre. Crociate e jihad - amzn.to/2WRXro3​

📚 Il divano di Istanbul (Alle 8 della sera Vol. 27) - amzn.to/30SnsVg​
📚 Medioevo. Storia di voci, racconto di immagini - amzn.to/2ZYMUcw​
📚 Costantino il vincitore - amzn.to/3jJEe1o​

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Gratis per te con Amazon:

Per 1 mese puoi leggere i libri di Alessandro Barbero ed oltre 1 milione di eBook su qualsiasi dispositivo. Attiva, e disattiva subito per fruire dei 30 giorni gratis.
- www.amazon.it/kindle-dbs/hz/s...

Per 1 mese potrai ascoltare oltre 40 milioni di brani, senza pubblicità, online e offline - www.amazon.it/provaprime?tag=a...

Per 1 mese potrai guardare streaming illimitato di migliaia di film e serie TV - www.primevideo.com/offers/ref...
e se sei studente Universitario i mesi diventano 3 - www.amazon.it/joinstudent?tag=...

Se hai Partita Iva puoi acquistare su Amazon a prezzi più Bassi della Cina, vale per qualsiasi categoria di prodotti grazie al Reverse Charge
www.amazon.it/scopriab?tag=al...

Eventuali pubblicità sui documentari sono imposte dei corrispettivi proprietari dei diritti di musiche e/o video degli stessi, non dipende da noi.

Commenti

  • Francesco Di Benedetto
    Francesco Di Benedetto19 ore fa

    Curiosamente gli stessi paletnologi che negano la caratterizzazione in “razze” dell’Homo Sapiens, ancora insistono con lo “specismo” parlando dei Neanderthal quando è innegabile che se fossero stati davvero un’altra specie, non ci sarebbe stata prole fra Neanderthal e Homo Sapiens. Insomma, un senso di superiorità al pari dei suprematisti...

  • DAGO RIVA
    DAGO RIVA19 ore fa

    Negli europei vi è il 3% di geni dei Neanderthal

  • Lanfranco Salvestroni
    Lanfranco Salvestroni3 giorni fa

    Homo Neanderthalensis non hanno mai convissuto con i Sapiens erano "un'altra specie" Umanoidi ovvero Ominidi.

  • Benedetto Di Sciullo
    Benedetto Di Sciullo4 giorni fa

    Qualità del video pessima: audio basso, immagini scure e sfocate

  • Etien Stratta
    Etien Stratta6 giorni fa

    Grazie professore

  • NonsoloTrek
    NonsoloTrek13 giorni fa

    Sono abbastanza sicuro comunque che il Neanderthal fosse piuttosto meno intelligente del Sapiens... quindi non so se definirli al 100 percento uomini. Il fatto che seppellissero i loro cari tuttavia dice molto sulla loro profondità

  • Pierluigi Gravana

    Pierluigi Gravana

    11 giorni fa

    meno intelligente? dipende da quali sapiens prendi in considerazione... ; ) Per quello che se ne sa ad oggi la differenza la fece il linguaggio più sofisticato e che i sapiens, fuori dall'Africa, seppero adattarsi ad ambienti ostili.

  • mat sime
    mat sime13 giorni fa

    acdc...ma è un vecchio superquark con la voce di capone...oramai sono un sommelier del documentario

  • Christina Nardelli
    Christina Nardelli14 giorni fa

    Un.documentario con nozioni del 1977.io voglio i fossili chemi spieghino questa teoria che mi sembra tanto campata in aria

  • Andrea Bianco
    Andrea Bianco16 giorni fa

    Alessandro è troppo.

  • Fabio Venuti
    Fabio Venuti17 giorni fa

    Quando è stato fatto questo documentario? È noto oggi che abbiamo dna derivato dai Neanderthal. Quindi: 1) Sapiens e Neanderthal si sono ibridati, 2) se sono o no della stessa specie diventa una questione abbastanza accademica.

  • Pierluigi Gravana

    Pierluigi Gravana

    11 giorni fa

    non abbiamo di sicuro un DNA derivato dai Neanderthal. Abbiamo una parte del DNA molto piccola (circa il 3-5% del DNA che caratterizza gli ominidi, quindi non di tutto) in comune. Al momento esistono due spiegazioni, una, quella più romantica, riguarda l'ibridazione l'altra il fatto che, avendo un antenato comune, le due linee possono aver conservato intatto il tratto in comune pur sviluppandosi indipendentemente. Abbiamo trovato lo scheletro quasi intatto di un bambino sicuramente ibrido e altre ossa che sono discusse. Non abbiamo trovato nessun individuo in età riproduttiva ibrido. Non abbiamo dati certi sulla fertilità di individui ibridi ma è alquanto improbabile che l'uomo moderno derivi dal Neanderthal.

  • Christina Nardelli

    Christina Nardelli

    14 giorni fa

    E da dove è uscito il Sapiens non abbiamo uno straccio di osso

  • Messere Ghibellino
    Messere Ghibellino17 giorni fa

    Maldini è un Neanderthal...

  • Klodian Tafa
    Klodian Tafa19 giorni fa

    Si accoppiavano e facevano figli con i sapiens, erano compatibili.

  • marco D'Orazio
    marco D'Orazio20 giorni fa

    Se le due specie erano già così fortemente differenziate, nel momento in cui sono venute in contatto, questo può significare solo che precedentemente i loro contatti erano da considerarsi impossibili.quindi- e qui il documentario è deficitario- bisogna prendere in considerazione i mutati fattori che hanno reso improvvisamente possibile una coesistenza di specie precedentemente non verificatasi. E questi possono essere solo di ordine geografico o geologico, non climatico.Perche sappiamo bene che gli uomini, ora e sempre, non soffrono in maniera definitiva condizionamenti climatici, ai quali non possano nel brevissimo periodo adattarsi

  • khazalid drake
    khazalid drake20 giorni fa

    Ma come fate a dire che Neanderthal e sapiens non si ibridano?! Li avete mai fatti accoppiare? Avete mai individuato quale particolare gene impedirebbe al Neanderthal di ibridarsi con il sapiens? Ed ancora con st'esempio stupido dei muli. Non significa che tra specie diverse non ci si può incrociare perchè l'ibrido sarà sempre sterile , "la maggior parte" non è sempre! (Soprattutto per le femmine) ed alcune specie non hanno questo problema. Però sempre l'esempio del mulo perchè quello è sempre sterile. Questa non è divulgazione scientifica!.

  • emiliano loi
    emiliano loi22 giorni fa

    TELMO PIEVANI AIUTACI TI PREGO. BARBERO STÁ SMINCHIANDO...

  • marco D'Orazio

    marco D'Orazio

    20 giorni fa

    Si, il mio astro di riferimento si sta facendo prendere la mano.Comincia il delirio di onniscienza

  • Margherita Urbano
    Margherita Urbano22 giorni fa

    Sono grande estimatrice del professor Barbero, che sa coniugare rigore a toni divertenti e appassionanti. Tuttavia questo (pseudo) documentario non mi convince. Niente a che vedere con le sue lezioni (documentate). Mi sorprende che leghi la sua firma a un filmato tanto superficiale.

  • Paolo Ostellari
    Paolo Ostellari22 giorni fa

    conviene ascoltare Telmo Pievani...

  • Pippi Calzelunghe
    Pippi Calzelunghe25 giorni fa

    Io credo fortemente fosse matriarcale e non il contrario, il fatto che siano territoriali non vuol dire nulla, anche società matriarcali possono essere dannatamente territoriali.

  • The Keeper

    The Keeper

    6 giorni fa

    Credo fosse patriarcale,a differenza delle comunità Sapiens infatti più numerose. Ma credo anche che non vi sia stato me uno sterminio seppur lento ne un'estinzione per incapacità di competere. Piuttosto trovo probabile che in continue ondate per migliaia di anni i sapiens siano stati vettori diverse pestilenze o morbi comuni a noi e fatali al Neardenthal.

  • vito augusto Bigione
    vito augusto Bigione25 giorni fa

    Bella la voce di Claudio Capone.

  • Bapti94
    Bapti9425 giorni fa

    Hanno ripreso le immagini dal documentario di Superquark ( come anche la voce narrante).. scelta opinabile.

  • XanAxDdu

    XanAxDdu

    21 giorno fa

    che siuper siuper quark ha acquisito poiché è un documentario non di certo italiano. dici che gli angela potevano sceglierne un altro ? immagino una quindicina di documentari sui neanderthal ma la selezione naturale ne fa sooravvivere uno solo? è un highlander!!!!

  • Denise P
    Denise P26 giorni fa

    “La vita di questi uomini è dominata dall’esigenza di procurarsi il cibo”. Anche la mia.

  • Duccio Becheroni
    Duccio Becheroni27 giorni fa

    un po' vecchiotto

  • pierpaolo0101
    pierpaolo010127 giorni fa

    Ricostruzione poco legata alla realtà dei fatti e molto romanzesca

  • Giuseppe Avallone

    Giuseppe Avallone

    17 giorni fa

    Argomenti pure. È a conoscenza di papers che possano smentire quanto detto nel documentario?

  • x MiSanTrop
    x MiSanTropMese fa

    Chissà se anche il nostro approccio totalmente opposto a quello dei Neanderthal nei confronti della selezione naturale ci farà durare quanto loro.

  • Gabriele De Gruttola
    Gabriele De GruttolaMese fa

    Personalmente penso che siamo tutti unici e la scienza non è quel dogma che crede di sapere spiegare tutto.Anzi sono più le cantonate che le spiegazioni.... e la fede con le religioni non c'entrano niente. Il documentario è ben fatto,ma si tratta comunque di speculazioni non c'è nessuna certezza in questa ricostruzione.Comunque anche oggi esistono tribù "primitive" secondo i canoni dell'uomo bianco,a dirla tutto quest'ultimo è quello meno compatibile con questo meraviglioso pianeta che abitiamo.

  • Tyler Durden
    Tyler DurdenMese fa

    L'uomo neanderthal era maldini

  • iron- iron
    iron- ironMese fa

    alcuni ominidi attuali sono discendenti diretti dei neanderthal.....

  • compare05 gigi
    compare05 gigiMese fa

    Daje tutta, viva la scimmia di Neanderthal

  • Il visitatore di sogni
    Il visitatore di sogniMese fa

    Bella la merd* sempre in primo piano

  • Michelangelo Sciortino
    Michelangelo SciortinoMese fa

    Ma l'uomo sapiens da dove arrivava xke lui si è evoluto e gli altri ominidi no può essere x via dei rapporti sessualità con altri e alla fine il DNA a furia di miskiarsi e venuto fuori lui se mi dovete rispondere solo x la grammatica lasciate stare so già di non scrivere bene il perché non sono affari vostri se invece avete una risposta vi ringrazio molto

  • Fede Logan
    Fede LoganMese fa

    Grazie sommo Barbero, sarebbe un sogno incontrarla e scattare un autoscatto. Saluti

  • Claudio Saltara
    Claudio SaltaraMese fa

    Ci sono dei casi che il mulo può essere fertile, i contadini lo sanno. Per sempre dicevano che il mulo il prodotto del cavallo e di un asino non poteva riprodursi. Così sarà stato col Neandertal. Dicono che il Neanderthal abbia lasciato il suo DNA, il 4%, in in Toscana. Vuol forse dire che ci siano degli Homo Sapiens che per questa ragione non sono fertili? Esplorate questo fatto.

  • XanAxDdu

    XanAxDdu

    21 giorno fa

    leonardo neanderthal !!!!

  • Emanuel Foglia
    Emanuel FogliaMese fa

    Non è giusto l'homo sapiens aveva il barbiere 😂😂😂😂

  • khazalid drake

    khazalid drake

    20 giorni fa

    A parte il documentario fatto male , 500.000 anni fà erano più che capaci ed abbondantemente intelligenti da tagliarsi i capelli, che è più facile che produrre utensili complessi o disegnare. "Homo" significa proprio questo.

  • Mario Sartori
    Mario SartoriMese fa

    Diciamo che ...più improvvisazione che "sapiens" in questo video!

  • francesco caiaffa
    francesco caiaffaMese fa

    1 documentario veramente affascinante accurato e molto ben fatte.....quante cose si possono imparare anche da delle "semplici" ricostruzioni.....onore a voi alle vostre ricerche e a tutti quelli che si occupano della nostra storia come umani fin dalle atavità più remote....il nostro è stato 1 cammino tortuoso e irto di ostacoli.....eppure siamo ancora qua....usiamo le nostre risorse per migliorarci e supportarci e non per stare in conflitto e distruggerci......grande prof Barbero......

  • Danius1926
    Danius1926Mese fa

    Sembra Maldini

  • Andrea Cesanelli
    Andrea CesanelliMese fa

    il costumista si e' comprato casa a Ibiza con i soldi che ha risparmiato usando vecchie maschere Klingon!

  • Andrea Cesanelli
    Andrea CesanelliMese fa

    Perche' l'homo sapiens e' sempre rasato? Aveva i pidocchi?

  • marco D'Orazio

    marco D'Orazio

    20 giorni fa

    Ciaveva pure i tatuaggi, ciaveva.hai ragione, sono panzane

  • Pierpaolo Sbarra
    Pierpaolo SbarraMese fa

    Se Sapiens e Neanderthal non potevano ibridarsi, come si spiega la percentuale Neanderthal nei test genetici come 23&Me?

  • Eduardo Galluzzo
    Eduardo GalluzzoMese fa

    No ad un certo punto abbiamo avuto una spinta da una razza aliena . Che modificò l'uomo sapiens.

  • augusto righetti
    augusto righettiMese fa

    Alessandro...magno...barbero. sei meraviglioso. Ho quasi tutti i tuoi splendidi libri comperati da hoepli di milano. Complimenti,sei una persona speciale,unica. Augusto righetti 3894461343

  • gobboefelice
    gobboefeliceMese fa

    Gli attori tutti uomini, giusto?

  • Claudio Rossi
    Claudio RossiMese fa

    Gli esseri umani non derivano dalle scimmie. Gli esseri umani sono altro dagli animali. Semplicemente non possono evolvere da nessun animale perché la loro natura, nella sua essenza, non è comparabile a quella delle bestie. È un concetto così difficile su cui soffermarsi a riflettere?

  • Pierpaolo Sbarra

    Pierpaolo Sbarra

    Mese fa

    🧬 DNA

  • Alban Alban
    Alban AlbanMese fa

    Professore non puoi fare il tuttologo,,principalmente se ai sbagliato tante interattive sulla storia

  • Nick Pillitu
    Nick PillituMese fa

    questo bellissimo documentario e' di Douglas Palmer per la channel 4 inglese tradotto frase per frase in italiano

  • francesco caiaffa

    francesco caiaffa

    Mese fa

    Grande.....molto bello.....

  • iakon976
    iakon976Mese fa

    Un buon film per capire i neanderthal puo essere questo qui(Ao, le dernier Neandertal / Ао, последният неандерталец / Ao, The Last Neanderthal (2010).

  • Rai Kom
    Rai KomMese fa

    Pare ci siano state ibridazioni per cui si trattava di una sottospecia. Però che brutta grafica ha questo documentario: sfocato, colori smorti...🙄

  • Emiliano Velluti
    Emiliano VellutiMese fa

    Veramente erano tre, c'era anche il denisova. Cmq come immaginavo era meglio non sentire queste panzane. Noi abbiamo dna Neanderthal, alcuni anche della terza specie.

  • Luna
    LunaMese fa

    Secondo me tuttora l'umanità non è tutta homo sapiens, ma conviviamo ancora con i neanderthal.

  • Roberto Nardello
    Roberto NardelloMese fa

    Straordinariamente, affascinante

  • Eliana Schillaci
    Eliana SchillaciMese fa

    Complimenti prof. Barbero per questo documentario storico e della sua spiegazione

  • Francesco Ellero d'Artegna
    Francesco Ellero d'ArtegnaMese fa

    Con il Neanderthal che nel finale guazza nell’acqua per catturare i pesci come se fosse a caccia di farfalle si è toccato il colmo del ridicolo... Ci sono sistemi di cattura dei pesci legati alla conoscenza del territorio e che sicuramente erano normalmente usati molto più produttivi dell’elementare uso del bastoni appuntiti.. Barbero è sempre piacevole anche per il contagioso infantile entusiasmo però...

  • Daniela Festi
    Daniela FestiMese fa

    Grandissimo amatissimo💓 professore lei nom sbaglia un colpo👏 questo documentario è interessantissimo e bellissimo.👍 GRAZIE DI ESISTERE PROFESSORE 👍💓

  • kalz55
    kalz55Mese fa

    Ricostruzione molto fantasiosa e del tutto o quasi assurda.

  • Alessandro Sestini
    Alessandro SestiniMese fa

    Mi spiace ma questi argomenti più che da storici dovrebbero essere trattati e spiegati da competenti biologi evoluzionisti tipo Barbujanni e Pievani.... sarebbe tutta un'altra " storia"...... La Storia agli storici.... l'evoluzione ai biologi evoluzionisti.... 😁😁😁

  • Archaeopteryx
    ArchaeopteryxMese fa

    I neanderthal non sono estinti altrimenti Salvini non esisterebbe.

  • Adriano Bulla
    Adriano BullaMese fa

    Peccato che tutti noi abbiamo geni di Neanderthal, e che oggi la scienza creda che ci siamo fusi. E che quindi siamo la stessa specie....

  • L'Alto Impeccabile

    L'Alto Impeccabile

    Mese fa

    Assolutamente no! Siamo molto più vicini agli Homo Sapiens

  • Giovanni Corno
    Giovanni CornoMese fa

    La ricostruzione dei comportamenti sociali non mi appassiona: troppo basata su supposizioni. Ad esempio non credo il grooming fosse più tale: i Neanderthal erano già molto evoluti, mi pare più probabile si trattasse di carezze, come facciamo noi. Interessante invece la parte basata su ritrovamenti effettivi. Oggigiorno, se non sbaglio, si sta rivedendo la teoria di una rigida separazione tra Neanderthal e Sapiens. Forse non erano due specie, più probabilmente due sottospecie.

  • Odal ᛟ

    Odal ᛟ

    Mese fa

    Eh purtroppo si possono fare quasi solo supposizioni

  • Francesco Cattaneo
    Francesco CattaneoMese fa

    Erano di un'altra specie ma i figli con i sapiens non erano tutti sterili, e noi siamo la prova di ciò

  • Francesco Cattaneo
    Francesco CattaneoMese fa

    Noi discendiamo dai Neanderthal

  • Omar Caccia
    Omar CacciaMese fa

    Scusate ma la voce narrante è quella di Claudio Capone, la voce storica di Quark? C'è qualcosa che non mi torna.

  • Massimo Romano

    Massimo Romano

    Mese fa

    Infatti, è un documentario un po' obsoleto. P.S. Comunque che voce Capone: resta unico a mio parere.

  • Vincenza Cugliandro
    Vincenza CugliandroMese fa

    Bellissimo!!....certo che la vita era dura a quei temi!!!!😬😬 bisognerebbe tornare a quei tempi.....per capire e apprezzare la vita e le meraviglie che abbiamo,Grazie! per il bel documentario👏👏👏prof BarberoLei e sempre così chiaro ,è sempre un piacere ascoltarlo.👍👍

  • Ai piedi dell'Etna
    Ai piedi dell'EtnaMese fa

    Ragazzi Bisogna essere onesti e guardiamoci bene attorno Io credo che l'homo sapiens se sia ibridato con il Neanderthal data la forte presenza nella nostra società di ignoranti per natura come direbbe il maestro ignoranti del Volgo Guardate bene i tratti somatici di certe persone che convivono con noi poi valutate questi in relazione alle opinioni e alle affermazioni Chella questi promanano Io credo che molte persone ad oggi siano anche discendenti del Neanderthal hanno conservato grossa fetta del DNA mentre noi altri come il maestro Barbero abbiamo custodito la genetica del sapiens

  • Odal ᛟ

    Odal ᛟ

    Mese fa

    Spero sia ironico

  • Paolo Franceschi

    Paolo Franceschi

    Mese fa

    Secondo me i Neanderthal possedevano competenze letterarie superiori alle tue 😂

  • Adorabile A A A

    Adorabile A A A

    Mese fa

    Qui i sapiens son presentati con un aspetto tipico dei naziskin. Dobbiamo dedurne qualcosa?

  • M. B.

    M. B.

    Mese fa

    Ahahahah

  • Ben Nero
    Ben NeroMese fa

    Sapiens nascono in Africa quindi neri poi si trasferiscono in Europa e diventano biondi occhi chiari e con fisionomia diversa,interessante come le favole per bambini !!! Mentre le popolazioni che vivono nel circolo polare artico da sempre, sono rimasti di carnagione scura capelli scuri anche se hanno subito delle modificazioni genetiche per essere adatti a quelle latitudini dove la più evidente è la lunghezza degli arti che sono leggermente più corti rispetto ai sapiens che vivono a latitudini più basse .

  • Giovanni Culmone

    Giovanni Culmone

    Mese fa

    @Angela Bender A parte le premesse non accurate, come fai a trarre queste conclusioni? Stai ignorando la base genetica comune. La popolazione di sapiens più "pura" è nell'africa orientale, in africa occidentale, come hai detto, si sospettano tracce di un ominide non identificato, in europa di neanderthal ed in asia e oceania alle tracce di neanderthal si sommano quelle di denisoviano. È chiaro che dall'africa orientale la nostra specie abbia colonizzato il resto del mondo incrociandosi con le altre specie umane che incontrava. A riprova del fatto sia nel DNA mitocondriale (linea materna) sia in quello del cromosoma Y (linea paterna) la frequenza delle mutazioni nella popolazione aumenta man mano che ci si allontana dall'africa orientale. Non ci sono più ragionevoli dubbi che la nostra specie abbia avuto origine in quella zona.

  • Angela Bender

    Angela Bender

    Mese fa

    Gli europei non provengono dal continente africano In quanto hanno il DNA Neanthertal che i neri africani non hanno ed i neri africani hanno genetica di ominidi che e’ assente nelle altre razze

  • Adorabile A A A

    Adorabile A A A

    Mese fa

    @Massimo Romano eppure... gli africani molto scuri subiscono la carenza di vitamina D nonostante la melanina è l'esposizione al sole. Siamo davvero un gran mistero !

  • Adorabile A A A

    Adorabile A A A

    Mese fa

    Tipo gli indigeni Sud americani ?

  • Massimo Romano

    Massimo Romano

    Mese fa

    In realtà, non è corretto dire che i sapiens che arrivarono dall'Africa erano come i neri africani attuali, perché chiaramente anche loro, come i bianchi europei, non esistevano decine di migliaia di anni fa, ma sono comparsi con l'evoluzione più recente. Poi certo, sul colore della pelle, tutto lascia ritenere che i sapiens che arrivarono in Europa fossero più scuri dei nativi europei di oggi, ma in realtà non sappiamo bene che colore avessero ( potevano essere più o meno marroni, o più o meno neri, per intendersi). Sul fatto che le popolazioni artiche non si siano schiarite, intanto va rivelato che sono comunque di colore olivastro ( quindi non molto più scuri della media europea) e che appare chiaro che in generale le popolazioni eurasiatiche che si trovano a latitudini temperate e oltre, sono tutte tendenzialmente chiare di pelle se raffrontate alle popolazione euro-asiatiche ( come tanti indiani) e non euro-asiatiche ( come appunto gli africani o i melanesiani) che vivono in zone inter-tropicali. Quindi, sostanzialmente l'osservazione non è contraria all'idea che le popolazioni abbiano subito un sostanziale adattamento di colore della pelle all'irradiazione solare. Poi è ovvio che non c'è una regola precisa che dice che ad una data latitudine si devono per forza sviluppare certi tratti ( come occhi azzurri e capelli biondi), perché l'evoluzione che ha portato alle popolazioni attuali è un processo complesso che è stato costituito da vari fattori: mutazioni casuali, selezione naturale, migrazioni e anche altri processi. Ad esempio le popolazioni che solo fino a pochi millenni fa vivevano in Europa erano ( pur in un clima più freddo e buio di quello attuale) mediamente più scure, e le migrazioni che nel Neolitico sono venute dall'Anatolia, hanno diffuso maggiormente un fenotipo più chiaro. Tornando nello specifico a inuit e nord-europei, vanno anche considerati due punti: da un lato, gli inuit non sono inclini a sviluppare problemi di deficienza di vitamina D ( che magari a certe latitudini potrebbero essere un problema, senza una pelle molto chiara) perché hanno una dieta tradizionale fatta di foche e balene che è ricca di questo micro-nutriente; dall'altro lato, sui nord-europei è ci sono studi che suggeriscono che è probabile che ad aver particolarmente diffuso tratti come i capelli biondi sia stata, più che la selezione naturale, la selezione sessuale: ovvero, in sostanza, le donne coi capelli biondi erano particolarmente visibili ed ambite dagli uomini, da cui la forte trasmissione e diffusione del tratto.

  • maxrock80
    maxrock80Mese fa

    Primo dei prossimi due.....eroe...😅

  • Barracano
    BarracanoMese fa

    Sei un grande

  • la mente crea
    la mente creaMese fa

    Complimenti Proffessore. Grande stima per lei

  • Antonio Sorella
    Antonio SorellaMese fa

    Bella ricostruzione peccato che sia una finzione

  • L'Alto Impeccabile

    L'Alto Impeccabile

    Mese fa

    @Ermal Hysi AHAHAHAHAH

  • CD M

    CD M

    Mese fa

    Ottima osservazione, ben documentata e piena di punti indiscutibili.

  • Ermal Hysi

    Ermal Hysi

    Mese fa

    Guarda che è tutto vero. Registrazioni autentiche.

  • Alessandro Montanari
    Alessandro MontanariMese fa

    Uno è uguale a Paolo Maldini!

  • Candida Riva
    Candida RivaMese fa

    Cibo e guerra....grrrr

  • Claudia Dorian Sani
    Claudia Dorian SaniMese fa

    Non esistevano ratti in Europa in quel periodo

  • Maria Simonelli
    Maria SimonelliMese fa

    Che dire molto molto appassionante

  • Patrizia Janowschi
    Patrizia JanowschiMese fa

    Documentario interessantissimo, grazie Professor Barbero

  • harveye54
    harveye54Mese fa

    Troppe speculazioni....

  • tormaks
    tormaksMese fa

    Ok . Bellissimo, ma qualcuno mi spieghi come hanno fatto a capire che passavano fino a 4 ore a spulciarsi a vicenda.

  • Silvio Coggiola

    Silvio Coggiola

    Mese fa

    Dalle autopsie sulle spoglia mummificate delle pulci.

  • Ivana Aglietti
    Ivana AgliettiMese fa

    Io non sono convinta che si possa essere così assolutisti, visto che i ritrovamenti continui che si fanno offrono nuove informazioni che modificano le conoscenze acquisite

  • Ichnusa non este Italia
    Ichnusa non este ItaliaMese fa

    ma se l,uomo sapiens viene dall,africa allora alla faccia dei razzisti siamo tutti africani ?in quanto alle altre specie si sa talmente poco che e impossibile sapere se sono persino esistite

  • giova casa
    giova casaMese fa

    La voce narrante mi sembra quella storica di Claudio Capone

  • paolo ferroni
    paolo ferroniMese fa

    Anche noi abbiamo geni del Neandethaliani , circa il 2% . Questo significa che il Sapiens ed il Neanderthal si sono riprodotti tra loro e quindi è assurdo affermare che siano 2 specie diverse

  • Davide Divo

    Davide Divo

    Mese fa

    Il punto è che non è vero che due specie diverse che si incrociano producano sempre prole sterile.

  • Stefano Giuliani
    Stefano GiulianiMese fa

    Bellissima ricostruzione.

  • Gabriele Mencaroni
    Gabriele MencaroniMese fa

    Bellissimo documentario!!

  • Rai Kom

    Rai Kom

    Mese fa

    Lo potevano fare più colorato però. Pare quasi in bianco e nero 🙄

  • niccolo giovannini
    niccolo giovanniniMese fa

    questo documentario sembra fatto per i ragazzi delle medie.

  • Anna rita

    Anna rita

    Mese fa

    ⁸8⁸⁸⁸⁸⁸8u⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸u8⁸⁸u⁸⁸⁸⁸⁸⁸u⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸8u⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸⁸u8⁸⁸⁸8⁸⁸⁸⁸u⁸⁸u⁸⁸⁸⁸

  • Libri Fuori Posto -Tenda dei Popoli
    Libri Fuori Posto -Tenda dei PopoliMese fa

    Neanderthal, Denisova e Flores... Sono alcune delle specie umane che hanno convissuto. Si sono anche ibridati con prole fertile, pur essendo specie differenti! Ed erano specie differenti anche perché Neanderthal deriva da Heidelbergensis e nasce in Europa mentre Sapiens nasce dopo ed in Africa.

  • Il visitatore di sogni

    Il visitatore di sogni

    Mese fa

    Sono tutte ipotesi non esistono dogmi

  • gobboefelice

    gobboefelice

    Mese fa

    Fai un film, non tenerci nell' oscura ignoranza, non essere egoista. Ps, "ibridati", con prole fertile, è il massimo dello scientismo.....tipo i piselli di meng..

  • Francesco Cattaneo

    Francesco Cattaneo

    Mese fa

    Non dobbiamo aver paura nel riconoscere che siamo tutti diversi e abbiamo origini diverse, non siamo proprio tutti uguali come qualcuno vuole farci credere

  • Antonio Sorella

    Antonio Sorella

    Mese fa

    Ma quante ne sai !

  • S.1 B.

    S.1 B.

    Mese fa

    Pare che anche l'homo sapiens derivi da l'homo Heidelbergensis

  • Floydeed
    FloydeedMese fa

    Questa puntata è, credo, diventata obsoleta ormai 🤔 si dà per certo che l'uomo di Neanderthal si è incrociato con l'uomo sapiens e altre specie umane

  • Il visitatore di sogni

    Il visitatore di sogni

    Mese fa

    Sono tutte ipotesi non ci sarà mai una parola definitiva

  • Odal ᛟ

    Odal ᛟ

    Mese fa

    Vero, dovrebbero fare un nuovo documentario su di loro

  • giova casa

    giova casa

    Mese fa

    credo questo documentario sia stato mandato in onda per la prima volta da Ulisse nei primi anni 2000...

  • Eugenio Bevilacqua
    Eugenio BevilacquaMese fa

    Invece hanno fatto ibridi fertili: noi.

  • Eugenio Bevilacqua

    Eugenio Bevilacqua

    Mese fa

    @Sandro Orlandoni Il Sapiens uscito dall’Africa unendosi col Neanderthal si è ibridato, usando la definizione di Barbero. C’è poco da fare. Le lingue poi sono tutte il risultato di ibridazione. Se non piace chiamarle così allora chiamiamole minestroni, la sostanza è quella.

  • Sandro Orlandoni

    Sandro Orlandoni

    Mese fa

    Tecnicamente non si può parlare di ibridi; gli ibridi sono specie o varietà che nascono dall'incrocio tra due diverse specie o varietà. L'Homo sapiens invece è rimasto fondamentalmente tale. Per fare un'analogia, la lingua italiana ha assorbito nel tempo alcuni termini di derivazione araba, "barbara", francese e, ultimamente, inglese, ma non per questo definiamo la lingua italiana "ibrida".

  • Lord Vivec

    Lord Vivec

    Mese fa

    Salvini

  • riccardo minelli
    riccardo minelliMese fa

    Grande prof Barbero!

  • Fabrizio Riva
    Fabrizio RivaMese fa

    Neanderthal altra specie ? Dopo tutte le notizie sul DNA Neanderthal negli Europei, ritenevo la questione fosse ormai risolta.

  • Andrea Cesanelli

    Andrea Cesanelli

    Mese fa

    Esatto, se ci sono tracce di Neandy nei sapiens moderni (di tutto il mondo non solo d'europa, eccetto le popolaz. dell'Africa sub-Sahara) cio' conferma che di altra specie trattasi, senno' come fai a vedere che ce n'e' un po' nel genoma sapiens?

  • Odal ᛟ

    Odal ᛟ

    Mese fa

    Ti consiglio il video di entropy for life "noi e i neanderthal siamo la stessa specie?"

  • Adorabile A A A

    Adorabile A A A

    Mese fa

    È solo un "docuromanzo"

  • Nicola Fusco

    Nicola Fusco

    Mese fa

    sono un'altra specie, ciò non impedisce l'interfertilità. La definizione di specie come gruppi non interfecondantisi (o capaci di fecondazione interspecifica ma con prole sterile) ha senso solo in un contesto di osservazione contemporanea, non se si guarda l'evoluzione. Se cerchi sul canale Entropy For Life troverai almeno un paio di video sulla questione (senza contare i lavori specifici, sia chiaro).

  • Massimo Romano

    Massimo Romano

    Mese fa

    E' molto complessa la faccenda, anche perché poi mette in discussione lo stesso concetto di specie che, a differenza di quanto magari si potrebbe pensare, è tutt'altro che univoco in ambito accademico. In sostanza, non è detto, anche se Barbero stesso lo dice ( ma del resto, ovviamente questo non è il suo "ambiente"), che se individui di due popolazioni diverse hanno prole fertile, si sia d'accordo nel classificarli come stessa specie.

  • gaporion1973
    gaporion1973Mese fa

    Si vede che non è il suo terreno la preistoria

  • Adorabile A A A

    Adorabile A A A

    Mese fa

    Presenta solamente un documentario, non certo scelto da lui.

  • Johnny Beep

    Johnny Beep

    Mese fa

    di norma queste osservazioni , soprattutto se critiche andrebbero seguite da un'argomentazione o perlomeno un esempio

  • Itala Pucillo
    Itala PucilloMese fa

    Grazie. Ieri Sapiens con Tozzi, , oggi con i neanderthal con il Sommo Barbero. Fantastico👏😍

  • Elisa

    Elisa

    Mese fa

    infatti, anch'io!!😄👌

  • Amato Barbagianni
    Amato BarbagianniMese fa

    Non è che l' uomo di Neanderthal si è estinto perché l'Homo Sapiens se li è MANGIATI tutti ???

  • simorote
    simoroteMese fa

    Mi vergogno di essere homo sapiens.

  • Jurij Di Carlo

    Jurij Di Carlo

    Mese fa

    ???

  • Gianluca Visentin

    Gianluca Visentin

    Mese fa

    Hai ragione siamo un disastro e secondo me non siamo nemmeno di questo pianeta, con tutto quello che continuiamo a combinare

  • ElephantRage

    ElephantRage

    Mese fa

    Tranquillo, a giudicare dal commento non lo sei.

  • Ai piedi dell'Etna
    Ai piedi dell'EtnaMese fa

    Sono il primo a commentare il maestro dottore che emozione

Il prossimo