Alessandro Barbero - Seconda Guerra Mondiale

La seconda guerra mondiale vide contrapporsi, tra il 1939 e il 1945, le cosiddette potenze dell'Asse e gli Alleati che, come già accaduto ai belligeranti della prima guerra mondiale, si combatterono su gran parte del pianeta. Attraverso la realizzazione di un vasto e moderno impero nell’Europa Orientale, Adolf Hitler e il regime nazista volevano creare nuovo “spazio vitale” (Lebensraum) per la Germania; un piano che prevedeva l’eliminazione delle popolazioni locali. L’obiettivo nazista di rafforzare la razza superiore tedesca portò alla persecuzione e l'assassinio degli Ebrei e di molti altri. (Conferenza Festival della mente 2014)

Questo Fan channel contiene tutte le conferenze di Alessandro Barbero, storico, medievista, scrittore e accademico italiano, specializzato in storia del Medioevo e in storia militare.

📜 I video pubblicati in questo canale non sono monetizzati, quindi senza pubblicità. Non ci guadagno nulla. Se ti piace quello che faccio e vuoi supportarmi puoi offrirmi un caffè :) tramite paypal paypal.me/barbero582?locale.x...

Come diceva Umberto Eco “Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso”, di seguito quindi ti lascio una selezione dei migliori libri scritti dal Professor Barbero:

📚 Bella vita e guerre altrui di mr. Pyle, gentiluomo amzn.to/33Kj0Lo

📚 Le Ateniesi - amzn.to/3kmu6fy

📚 Caporetto - amzn.to/2COraaC

📚 Donne, madonne, mercanti e cavalieri. Sei storie medievali - amzn.to/3hHbR2l

📚 Carlo Magno. Un padre dell'Europa - amzn.to/2COitwX

📚 Benedette guerre. Crociate e jihad - amzn.to/2WRXro3

📚 Il divano di Istanbul (Alle 8 della sera Vol. 27) - amzn.to/30SnsVg

📚 Medioevo. Storia di voci, racconto di immagini - amzn.to/2ZYMUcw

📚 Costantino il vincitore - amzn.to/3jJEe1o

Gratis per te:

Per 2 mesi puoi leggere oltre 1 milione di eBook su qualsiasi dispositivo - www.amazon.it/kindle-dbs/hz/s...

Per 1 mese potrai ascoltare oltre 40 milioni di brani, senza pubblicità, online e offline - www.amazon.it/provaprime?tag=a...

Per 1 mese potrai guardare streaming illimitato di migliaia di film e serie TV - www.primevideo.com/offers/ref...
e se sei studente Universitario i mesi diventano 3 - www.amazon.it/joinstudent?tag=...

Se hai Partita Iva puoi acquistare su Amazon a prezzi più Bassi della Cina, vale per qualsiasi categoria di prodotti grazie al Reverse Charge, se vuoi controllare da te qui il link :) www.amazon.it/scopriab?tag=al...

Commenti

  • Piergiorgio Tronci
    Piergiorgio TronciGiorno fa

    Barbero è prof. è ottimo, soprattutto perché sa coinvolgere

  • Emilio Manga
    Emilio MangaGiorno fa

    Il trattato di Versailles ha fabbricato tedeschi umiliati che hanno fabbricato ebrei erranti che hanno fabbricato palestinesi erranti che hanno fabbricato vedove erranti incinte dei vendicatori di domani (Daniel Pennac).

  • Domenico Rotundo
    Domenico RotundoGiorno fa

    Non si ragiona col metro del vincitore.La guerra fu voluta dalle potenze occidentali e dall URSS che in precedenza si era accordata con gli Alleati.Hitler ha camminato con le gambe inglesi e dei sovietici che poi si prepararono ad aggredire la Germania.Quanto all Italia,Churchil fece di tutto per farla entrare in guerra come confesso nelle sue Memorie e come si evince dalle navi italiane sistematicamente fermate dagli Inglesi.Quanto ai Polacchi, ne fecero di tutti i colori ai Tedeschi di Polonia.La storia non si fa con l ironia contro chi non ti e simpatico e con la simpatia verso quei "buoni" che a priori sono gli Alleati...

  • Naz Ol
    Naz OlGiorno fa

    I 1700 dislike hanno messo gli insegnanti di storia incapaci di fare il loro mestiere

  • Ed P
    Ed P2 giorni fa

    È ora che il popolo cominci a riflettere sul signoraggio sull aggiotaggio e sulla moneta senza debito se veramente vogliamo cambiare il sistema....

  • Jianrocky

    Jianrocky

    Giorno fa

    Aggio t ' Aggio. Qualquadra non cosa🤔

  • todicoio
    todicoio2 giorni fa

    Non esistono materie noiose, ma solo professori non in grado di svolgere con passione il loro mestiere.

  • Paolo Gibin
    Paolo Gibin2 giorni fa

    Chamberlain come Fassino

  • Maria Antonietta Firinu
    Maria Antonietta Firinu2 giorni fa

    Finalmente a 70 anni passati ho capito come è scoppiata la 2da guerra mondiale . Ringrazio il grande prof Barbero per la spiegazione semplice e comprensibile dei fatti accaduti .

  • Samuele Ravazzini
    Samuele Ravazzini2 giorni fa

    Bhe dal 1939 ad oggi i giornali non sono cambiati per nulla !

  • Clacchi 01 deni
    Clacchi 01 deni3 giorni fa

    E se si fosse accontentato di Danzica?

  • Paola Di maggio
    Paola Di maggio4 giorni fa

    Al liceo avevo una insegnante che mi ha fatto odiare la storia; il professore Barbero ha un modo così coinvolgente che ha finito per farmela amare; questi sono i veri professori. Complimenti

  • Wotan mein Gott
    Wotan mein Gott4 giorni fa

    Con il termine marocchinate vengono generalmente definiti tutti gli episodi di violenza sessuale e violenza fisica di massa, ai danni di svariate migliaia di individui di tutte le età (ma soprattutto di donne) effettuati dai goumier francesi inquadrati nel Corpo di spedizione francese in Italia ( - CEF) durante la campagna d'Italia della seconda guerra mondiale. Questi episodi di violenza sfociavano a volte anche in esecuzioni coatte degli abitanti delle zone sottoposte a razzia e violenza, e raggiunsero l'apice durante i giorni immediatamente successivi l'operazione Diadem e lo sfondamento della linea Gustav da parte degli Alleati.

  • Wotan mein Gott
    Wotan mein Gott4 giorni fa

    Seconda guerra mondiale, spunta il dossier segreto dei reati commessi in Italia dagli Alleati Scoperta all’Archivio di Stato una relazione sui crimini commessi da truppe Usa, inglesi e canadesi. Dal settembre 1943 al dicembre 1944 ci furono 1.250 morti investiti dai mezzi militari e 342 omicidi

  • Giuseppina Gravuso
    Giuseppina Gravuso5 giorni fa

    DIO La Benedica per le sue spiegazioni sulla storia.la seguo sempre con molta attenzione, anche perché la storia mi ha sempre affascinata sin da piccola . Cordialissimi saluti 👍👍👍👍💖

  • Robert Caravella
    Robert Caravella5 giorni fa

    Splendido. Tra l'altro in alcuni momenti sembrava di risentire i racconti di mio padre...

  • Pietro Contadini
    Pietro Contadini5 giorni fa

    Grazie maestro! È finita la scuola da 1 settimana ma con i tuoi video mi viene voglia di imparare sempre di più

  • Associazione Identitaria Alta Terra di Lavoro
    Associazione Identitaria Alta Terra di Lavoro6 giorni fa

    Ormai con Barbero la storia e diventata come il festival di sanremo, nazional popolare. Barbero e un tuttologo unico al mondo che sa di storia dal suo inizio fino ad ieri pomeriggio. Povero mondo accademico italiano, come e caduto in basso e meno male che gli studiosi e storici stranieri ci danno una mano a conoscere la nostra storia.

  • Sigismondo Lemme
    Sigismondo Lemme6 giorni fa

    Grazie Prof. BARBERO, le Sue lezioni sono fantastiche, non smetta mai di nutrirci della Sua parola.

  • Ferdinando Lignano
    Ferdinando Lignano6 giorni fa

    Grande prof barbero subito ministro dell' istruzione grande spiega talmente bene che non puoi fare a meno di sentirlo seguirlo bravissimo

  • Rolando Dall'Occa
    Rolando Dall'Occa6 giorni fa

    👍👍👍

  • Alfonso Giubileo
    Alfonso Giubileo6 giorni fa

    Uno dei personaggi più ignoranti che abbia mai sentito parlare

  • Agnese Dabrowska
    Agnese Dabrowska6 giorni fa

    In questo moment io polacca d'origine e mio marito italiano ,un suo grandissimo fan , stiamo in Polonia diretti nella vecchia Prussia orientale ( dove sono nata , Bartoszyce) ,da lì andremo a Gdańsk. In questo lungo viaggio il Professore Barberoi ci ha fatto molta compagnia e anche preparato (benissimo) per la visita a Westerplatte. Grazie

  • Isolina Lamb
    Isolina Lamb6 giorni fa

    Barbero renderebbe interessantissima anche la lettura dell'elenco telefonico.🎇🔝🔝

  • Jianrocky

    Jianrocky

    Giorno fa

    🤣🤣

  • Pietro D'Amico
    Pietro D'Amico6 giorni fa

    grazie professor Barbero che accresce la mia passione!

  • Francescō Mezzanotti
    Francescō Mezzanotti7 giorni fa

    che voce fastidiosa...

  • Jianrocky

    Jianrocky

    Giorno fa

    🤣🤣

  • costa filippo
    costa filippo7 giorni fa

    Ma quanto è preparato e affascinante!!!

  • Alvio Lampis
    Alvio Lampis7 giorni fa

    BOIATE... Questi storici, come i loro libri, parlano solo di chi ha fatto cosa... senza mai capire ne descrivere i perchè... Istruzione da due lire per persone da due lire.

  • steven march
    steven march7 giorni fa

    Notevole,fluido grazie

  • W Look
    W Look8 giorni fa

    Nella lingua parlata in tedesco il patto di non aggressione si chiama "il patto dei diavoli (Teufelspakt), perché era una cattiveria incredibile, che gli stati-nemici potessero collaborare en poi, più tardi, malgrado il patto attarcarsi.

  • Giuseppe Artista
    Giuseppe Artista8 giorni fa

    La descrizione dei capi di stato europei ne escono come imbecillotti creduloni, Hitler uno stratega, con finanze e approvazione da tutti, anche dai nemici, bella storia ma faccio fatica a crederci ☹️

  • Gluten Free Heaven
    Gluten Free Heaven9 giorni fa

    42:42 salvo barbero che legge il corriere della sera, mi fomenta troppo

  • Daniela
    Daniela9 giorni fa

    Iscriviti al canale ITwindow di Enigma Channel cliccando sul link 👇🏻 itwindow.info/fund/XcwB11J5PnoCECioR0BNhQ.html?view_as=subscriber

  • Emanuele Oggiano
    Emanuele Oggiano9 giorni fa

    Dove si può trovare la seconda parte? (O le altre parti)

  • Francesco Ferri
    Francesco Ferri9 giorni fa

    Quanto mi sembra simile alla situazione dell'immigrazione in Europa ...

  • Marco Nadal
    Marco Nadal9 giorni fa

    Quanta propaganda barbero. Qualcuno potrebbe dire che non lo è, per il fatto che se cosi fosse se ne accorgerebbe dimenticandosi, che essa è sempre al passo coi tempi e quello che non ritieni propaganda oggi, si paleserà tale nel momento della verità in futuro. Quanti ai posteri diranno che era così palesemente tutto fazioso, che loro se fossero vissuti nel passato lo avrebbero intuito come i geni che riconoscono quella passata, grazie alle informazioni attuali. Buona fortuna............................

  • Margarita Resta
    Margarita Resta10 giorni fa

    L'errore di Hitler è stato di patteggiare con la Russia L'errore di Musolini di allearsi con Hitler. ( Nota gli strafalcioni del testo scritto....)😅😅😅

  • Margarita Resta

    Margarita Resta

    10 giorni fa

    .

  • Silvio Bignazzi
    Silvio Bignazzi10 giorni fa

    Grazie Prof Barbero per la Sua chiarezza e competenza. La seguo e La leggo sempre con piacere

  • GRAZIELLA BOBBIESI
    GRAZIELLA BOBBIESI11 giorni fa

    ⁷f777f

  • Giék 710
    Giék 71011 giorni fa

    Un modo di raccontare che mi ha commosso. Grazie.

  • Celina Pirisi
    Celina Pirisi11 giorni fa

    Llipl0oppppp0 il suo numero è quello della scuola 🏫🏫🏫

  • REFKA MURATI
    REFKA MURATI11 giorni fa

    Ti sei svegliato troppo tardi , per racontare , ancora più STRONZATE! Di quelli già che ci anno racontato ! Credo ! Siamo sul orlo! Della gurra NUCLEARE ARMAGEDON è alle porte di tutti ! E semmpre comunque solo stessi MALATI ( NAZI, SIONISMO Gli ILLUMINATI)!!!!.SAVI DÌ SION SONO TRA DI NOI!!!.

  • Nataly Bellini
    Nataly Bellini12 giorni fa

    È la prima volta nei ultimi 10-15 anni che sento un discorso vero sul patto di Molotov e Ribbentrop. La storia "moderna" parla che la Seconda Guerra mondiale è cominciata con quel patto, accusando Stalin di essere artefice alla pari con Hitler

  • Andrea Viti
    Andrea Viti12 giorni fa

    La pace costi quel che costi, la fa anche la. Russia e i comunisti di tutto il mondo.... Il pensiero unico, la teoria gender, il buonismo della finta accoglienza, il gioco al ribasso sul lavoro degli immigrati e degli italiani.... Con l'unica differenza... Se la destra impone sfacciatamente, la sinistra ti piglia in giro, ti illude e ti incastra nel suo volere...

  • theisisyou
    theisisyou12 giorni fa

    Be' i tedeschi erano amici dell'Italia fino a quando non rubarono tante risorse molto costose dall'italiano che fino ad oggi non sono stati rodati all'italia

  • theisisyou
    theisisyou12 giorni fa

    E quindi la vittima non era il mio paese (Polonia)

  • theisisyou
    theisisyou12 giorni fa

    Ei amico se la Germania non incominciava ad avere la voglia di prendere una parte di Cecoslovacchia non sarebbe successo nulla

  • Francesco Costa
    Francesco Costa12 giorni fa

    Bellissimo video! sconcertante la somiglianza della stampa italiana di quel periodo con quella di oggi...

  • marcella coresi
    marcella coresi12 giorni fa

    Mi è sempre piaciuta la storia, così mi piace troppo!!!!

  • Stefano Lostia
    Stefano Lostia12 giorni fa

    Storia rigorosa , narrata magistralmente nella sua teatralità . Ottima idea e gran bel lavoro . Complimenti davvero

  • Rita Di vittorio
    Rita Di vittorio12 giorni fa

    Rendere la storia estremamente fruibile molto affascinata da ascoltare

  • gionny Vagni
    gionny Vagni13 giorni fa

    il problema dei italiani e la sua cultura! studiare personaggi morti e defunti da anni resi importanti e dargli troppa importanza ...e non conoscere bene i suoi del presente ...che vengono trascurati dietro le quinte ...anzi e' una patologia ..che regredisce le societa' ...all estero sembriamo zecche della storia ...

  • Marcello Vescio
    Marcello Vescio13 giorni fa

    levati ! perché non dici chi ha finanziato il fascismo-il nazismo etc.... ! è finita ormai è chiaro che ci avete preso per il culo !!!!

  • Eloah Albuquerque
    Eloah Albuquerque13 giorni fa

    😍😍🥰🥰

  • Ennio
    Ennio13 giorni fa

    Come é bravo e come le persone ascoltano queste situazione storiche, con la possibilitá di ricordare le storie con gusto... Ciao!

  • Federico Galzignato
    Federico Galzignato13 giorni fa

    h tryrtyvbgrtrtyuhrr

  • aguaplano blu
    aguaplano blu13 giorni fa

    Numero 1

  • andrea babic
    andrea babic14 giorni fa

    Tanta storia e tanti anni passati ma purtroppo pochi studiano e l'ignoranza non muore mai

  • francesco dell'Infante
    francesco dell'Infante14 giorni fa

    itwindow.info/door/video/h2OJaZuZznzCosc.html

  • Falco Black
    Falco Black14 giorni fa

    È stato bellissimo ascoltarlo. Grazie

  • Laura Maggi
    Laura Maggi14 giorni fa

    Il trattato di Versailles causò la seconda guerra mondiale. Era la mia tesi.

  • Valerie ferros
    Valerie ferros14 giorni fa

    Non si rendevano conto? Oppure hanno aiutato Hitler per poi additarlo di voler conquistare il mondo? Sionisti

  • Benedetto Ioannucci
    Benedetto Ioannucci15 giorni fa

    Ma non facevano parte dell'impero Tedesco?!?

  • Nicola
    Nicola15 giorni fa

    Ascoltarla è come assistere ad un discorso di Hitler, il mio è un commento positivo perché quest'ultimo aveva una grande oratoria e carisma nonostante le sue condotte da psicopatico. Saluti

  • Massimo Germano
    Massimo Germano15 giorni fa

    insomma, Danzica non era al confine tra la nuova Polonia e la Germania, era tra la Prussia e la Germania quindi il corridoio di Danzica dava lo sbocco al mare alla Polonia e separava la Prussia dalla Germania ma non è che tutti i territori in cui c'erano tedeschi giustificavano la sovranità tedesca, in molti territori c'erano tedeschi per guerre precedenti. Insomma, stettino ora è Polonia prima era Germania ma è comunque una città fondata storicamente da slavi. Gli Austriaci poi perché si sarebbero dovuti unire ai tedeschi? Parlare la stessa lingua non è un criterio assoluto, l'austria era un impero con la sua storia e la Germania con un'altra storia. E così via, in cecoslovacchia solo i Sudeti erano a maggioranza tedesca come territorio di confine. La storia di Hitler si ripete con putin, prima nell'unione sovietica avviene una russificazione forzata con interi popoli deportati da Stalin, con proibizione di altre lingue e indipendenza, con genocidi a milioni come nell'holomodor ucraino, poi si rivendicano territori per una presenza russa ottenuta con guerre, violenze e stermini. Infine stessi metodi, annessione della Crimea e finto referendum, propaganda inventata della stampa russa sui cattivi ucraini e invasione dell'ucraina, e come 80 anni fa per i Sudeti, si dice ma l'Ucraina deve fare delle concessioni, che vogliamo un'altra guerra? I corsi e i ricorsi della Storia si insegnavano bene ai "corsi" del KGB di putin ...

  • Lingua tONICA
    Lingua tONICA15 giorni fa

    La narrazione e la spiegazione, quello che non esiste nelle scuole, qualunque sia la materia.

  • Rossana Daniela
    Rossana Daniela15 giorni fa

    Una considerazione: oggi come allora la stampa di regime sta agli ordini!

  • yasenpen
    yasenpen15 giorni fa

    Secret protocols is an obvious fake. Manufactured in the states with grammar and logical mistakes.

  • Matteo Lussana
    Matteo Lussana15 giorni fa

    Io tra le cause aggiungerei anche l'economia : il disastro della depressione del '29 ha incattivito ancor di più gli orgogliosi tedeschi

  • Gian282 ROSSI
    Gian282 ROSSI16 giorni fa

    Che avvincenti sarebbero state le lezioni di storia se a tenerle fosse stato Alessandro Barbero.

  • gian paolo pelizzaro
    gian paolo pelizzaro16 giorni fa

    Omissis o ignoranza? Fra le cause scatenanti del conflitto - nell'infinità di insoddisfazioni e frustrazioni post Versailles - neanche una parola sulla tremenda e violentissima occupazione francese e belga della regione mineraria e industriale tedesca della Ruhr (Ruhrbesetzung) tra l'11 gennaio 1923 al 25 agosto del 1925, che aggravò in modo irreversibile la crisi economica della Germania uscita sconfitta, umiliata e devastata economicamente dalla Grande Guerra. Inaudite violenze sui civili, migliaia di operai ridotti in schiavitù, centinaia di fucilazioni sommarie. La spaventosa occupazione franco-belga della Ruhr contribuì in modo determinante alla rapidissima crescita dei movimenti politici radicali tedeschi di estrema destra che poi scateneranno l'inarrestabile ascesa del Partito nazionasocialista. Prof, su questi delicatissimi temi siamo al bignamismo chic.

  • Alex Alex
    Alex Alex16 giorni fa

    Mah. La storia la scrivono solo i vincitori. Barbero non fa sforzi, racconta quello che gia' ci hanno raccontato.

  • Bello Sispera
    Bello Sispera17 giorni fa

    Lapsus su Ciano mandato da 'Ribbentrop' per chiedere di non fare la guerra

  • Alberto Zago
    Alberto Zago17 giorni fa

    Per chi fosse interessato, qui alcuni video sulla STORIA DI VENEZIA E DEL VENETO: itwindow.info/loft/PLaV-F5jNMU2XTcBcWNDckpOFUnpWp94HE

  • CHARLES BUKOWSKY
    CHARLES BUKOWSKY18 giorni fa

    Mai capirò come può una persona parlare di una materia piena di morti come la Storia avere sempre questo inutile sorriso in viso. Davvero grottesco. Lei è la prova che tutto può essere raggiunto con la determinazione al di là di possedere o meno le capacità. Stupefacente la sua incapacità di controllare questa sua smania adolescenziale che la fa parlare come un ragazzino con tanto di movimento delle braccia. In breve: non si può parlare di storia con un sorriso beota.

  • 0 0
    0 018 giorni fa

    La vera motivazione...esseri nella testa

  • MASSIMO DELGAUDIO
    MASSIMO DELGAUDIO18 giorni fa

    quello che succede oggi !!!!!

  • Laurette Cinti
    Laurette Cinti19 giorni fa

    Non parlare male di mussolini e'quello stronzo Hitler di merda

  • Laurette Cinti
    Laurette Cinti19 giorni fa

    Mno

  • Rocco Oliva
    Rocco Oliva19 giorni fa

    Non può omettere lo sfruttamento dei Francesi delle miniere annesse sul confine Ovest, e neanche i milioni di marchi pagati agli Inglesi ogni anno come danno di guerra.

  • Nicola Sardella
    Nicola Sardella19 giorni fa

    IIn conclusione, in Italia i giornali erano e sono solo strumenti di distrazione di massa...

  • Giovina Ferrante
    Giovina Ferrante19 giorni fa

    Grandissimo!!!

  • Maria Graziella Pugliese
    Maria Graziella Pugliese19 giorni fa

    È bravissimo questo professore non smetterei mai di ascoltarlo a parte la precisione delle sue spiegazioni ma lui coinvolge l'ascoltatore bravissimo

  • argy ciocano
    argy ciocano19 giorni fa

    Anche oggi come ieri i giornalisti hanno fatto la loro parte ! Da venduti ! 2021

  • Leonardo Marchiori
    Leonardo Marchiori20 giorni fa

    Banale. La solita vulgata sulla Seconda Guerra Mondiale. Diffidare sempre di coloro che parlano di periodi storici ed eventi lontanissimi tra loro. I "tuttologi" sono "nullologi". Mi torna in mente Arrigo Petacco con la sua "Storia della Seconda Guerra Mondiale". Barbero è banale, falsamente emotivo, superficiale, espone da un mediocre relatore qual è, che "racconta" con quella leggerezza di stile oggi molto amata giacchè consente ad una platea di ignoranti di sentirsi all'altezza dell'argomento trattato che, parodosso, il relatore stesso ignora platealmente.

  • Atum Serapide
    Atum Serapide20 giorni fa

    Ci parli della finanza internazionale in mano ai speculatori e di chi ha finanziato tutte le guerre, e dico tutte.. ci parli della storia dell'economia mondiale.. in modo che la verità salterà fuori e le persone si rendano conto che se siamo oggi in questa situazione di merda è perché l'asse ha perso la guerra e la finanza internazionale l'ha vinta.

  • Ferdinando Parigi
    Ferdinando Parigi20 giorni fa

    *Se i gloriosi soldati tedeschi non avessero versato fiumi di sangue SACRO, i comunisti avrebbero fatto di tutta l'Europa, prima fra tutti l'Italia, un posto come la Jugoslavia, l'Albania o la Romania. Il Prof. Barbero omette questo **_dettaglio._*

  • renato zievoli
    renato zievoli20 giorni fa

    hai tutta questa visibilità non per i tuoi meriti da storico ma per il tuo leccare il culo a quello che chi comanda vuole sentire.... bravo...sei un vero italiano ....sempre con chi detiene il potere

  • Umberto De Giorgio
    Umberto De Giorgio20 giorni fa

    Professore quando racconta con tutti quei particolari, sembra quasi che era lì, di fianco all’ambasciatore o al ministro di turno.... fantastico...

  • CELO CELESTI
    CELO CELESTI20 giorni fa

    Parla di holocaust di UCRAINIENI, di GULAG! lascia morti, parla di comunismo vivo

  • CELO CELESTI
    CELO CELESTI20 giorni fa

    Hitler e morto, comunismo NO

  • Roberto Pesenti
    Roberto Pesenti20 giorni fa

    13.24...I Tedeschi della Cecoslovacchia si chiamano Sudeti!!! NO, è il territorio che si chiama così...

  • Roberto Pesenti
    Roberto Pesenti20 giorni fa

    9.34...Fa uno sforzo tremendo per pronunciare Hitler con l'H, ma qui cade...così come molte altre volte...

  • Ichnos Gmbh
    Ichnos Gmbh21 giorno fa

    Questo video lo so a memoria

  • Michele Casalino
    Michele Casalino21 giorno fa

    Dopo anni di scuola e ore di documentari (molti noiosi) sull'argomento capisco di aver capito poco o nulla, mi chiedo perché questo pezzo di storia viene sempre saltato e si va dritti al settembre del '39? Nella narrazione della guerra sembra sempre che tutti fossero sicuri delle loro azioni, tutti i dubbi i tentennamenti non si capiscono e sono fondamentali invece ...

  • Marco Entropiaco
    Marco Entropiaco21 giorno fa

    Alessa'; a quando la 3°guerra mondiale?

  • CHRISTIAN DEROS
    CHRISTIAN DEROS21 giorno fa

    Che povero cretino ! Ma vai a vendere le tue commedie al Gasparegozio .

  • Christian Amerise
    Christian Amerise21 giorno fa

    La resilienza, cui oggi se ne osanna il valore e a cui tutti dovremmo attenerci, ha portato alla tragedia della seconda guerra mondiale.

  • Anna Di boglio
    Anna Di boglio21 giorno fa

    Professore, a parte che ho ascoltato questa sua bellissima lezione più volte volevo dirle che la sua recitazione di quando chamberlain si rende conto che forse la parola di Hitler non e così sicura mi ha fatta crepare dal ridere!si contorceva tutto professore, io la adoro!

  • marconista41
    marconista4122 giorni fa

    UNA CONFERENZA MAGISTRALE DA 1.110 LODE, PUBBLICAZIONE MONDIALE E DA CUSTODIRE PER LE GENERAZIONI FUTURE.

  • The Manulogue
    The Manulogue22 giorni fa

    Mussolini e Ciano nel 39 : First riaction siock 👁️👄👁️

Il prossimo